TARALLINI SEMI INTEGRALI 

TARALLINI SEMI INTEGRALI 


TARALLINI SEMI INTEGRALI 
  • Porzioni: persone
  • Tempo di Preparazione: 30 min + 10 min di cottura
  • Difficoltà: Facile

I taralli sono una specialità tipica pugliese il cui impasto di base è formato da farina,olio, sale e pepe.

Esistono diverse versioni dei taralli, in quanto questi vengono preparati in molte regioni del sud Italia, io però oggi vi presento la ricetta che faceva la mia nonna paterna che purtroppo non ho mai conosciuto…ma porto il suo nome 🙂 perciò devo per forza onorare le tradizioni antiche.

Per la loro preparazione bastano davvero pochissimi ingredienti a patto, però, che questi siano di primissima qualità e tipici del territorio pugliese. Ogni regione italiana propone la propria variante di tarallo nella versione classica – fatta con farina, olio, sale e vino – oppure aromatizzati con ingredienti come semi di finocchio, peperoncino oppure origano.

Sono perfetti da consumare in qualunque momento della giornata, insieme alle olive e ad un buon bicchiere di vino rosso, il tipico benvenuto in quasi tutte le osterie della nostra Puglia,  ma anche da servire in tavola insieme al pane e grissini in una cena tra amici.

Ingredienti

Procedimento

  1. In una ciotola capiente unite la farina e il sale

  2. Aggiungete l’olio e mescolate bene.

  3. Aggiungete il vino, amalgamate bene e versate l’impasto sul piano di lavoro. Lavorate energicamente per circa 15 minuti.

  4. Create una palla liscia e compatta. Mettetela in una ciotola e coprite con un canovaccio pulito. Lasciate a riposo per 30 minuti. 

  5. Dopo il tempo indicato, dividete l’impasto in sei parti uguali e, con il palmo della mano, create una specie di sigaro. Tagliatelo in quattro parti uguali.

  6. Con ogni parte create dei filoncini del diametro di circa 1 centimetro e della lunghezza di circa 5 centimetri. Chiudete i bordi, creando dei taralli.

  7. Infornate in forno caldo a 200 °C per 15 minuti. Fate raffreddare prima di servire.

Potrebbero interessarti anche