PANE AI CEREALI VELOCE

PANE AI CEREALI VELOCE


PANE AI CEREALI VELOCE
  • Porzioni: persone
  • Tempo di Preparazione: 2 ore
  • Difficoltà: Facile

L’altra sera eravamo a casa bloccati dall’influenza che quest’anno non sta risparmiando nessuno e ho iniziato a pensare a come poter passare il tempo; in casa non avevo neanche il pane perchè non eravamo riusciti ad uscire e allora ho voluto provare questa ricetta velocissima ma con molta diffidenza, visto che dopo aver assaporato gli impasti con lunga lievitazione, non credevo che in 2 ore si potesse ottenere un pane leggero, ben alveolato e con una bella crosticina.

Avevo un pacco di farina multicereali selezione casillo e mi sono detta che questo era il miglior modo per utilizzarlo.

Lo chiamano quick quick bread croccante ed è un pane con un impasto ad alta idratazione che si prepara mescolando gli ingredienti in una ciotola, si lascia lievitare per un’ora e mezza e cuoce in mezz’ora.

Insomma se vi viene voglia di preparare del pane fatto in casa senza molto preavviso, la ricetta di questo pane veloce e’ quello che fa per voi, noi lo abbiamo promosso a pieni voti 😉

Mentre lo facevo ricordo che pensavo “chissà che schifezza…non verrà mai bene…chissà se verrà mai fuori una bella pagnotta di pane”…e invece una volta cotto, meraviglia delle meraviglie 😀

E’ buonissimo…ed è super super facile e super super veloce…in un paio di ore avrete la vostra bella pagnottella di pane.

Cosa aspettate, andiamo e prepariamo insieme questo boccone goloso 😉

Ingredienti

Procedimento

  1. Iniziamo sciogliendo il lievito con il cucchiaino di miele in 50 ml di acqua presi dal totale.

  2. In una ciotola mettiamo la farina, facciamoci un buco al centro e mettiamoci il lievito sciolto e l’acqua e mescoliamo con una forchetta. 

  3. Aggiungiamo il sale e mescoliamo così da farlo assorbire all'impasto. 

  4. Otterrete un impasto granuloso, molle e appiccicoso; tranquille è così che dovrà venire.

  5. Spolverizziamoci un po’ di farina sulla superficie e copriamo  con un canovaccio,  lasciamolo riposare per un’ora e mezza al caldo al riparo da spifferi(io l’ho messo nel forno spento).

  6. Trascorso il tempo con l’aiuto di una spatola trasferite il composto su una placca da forno rivestita di carta forno avendo cura di lasciare la parte infarinata rivolta verso l’alto.

  7. Dividete delicatamente l'impasto in tre parti e spostateli distanziandoli tra loro fino a formare 3 filoncini di pane.

  8. Infornate il pane in forno caldo a 230° e cuocete per circa 30 minuti

  9. Ecco qui il pane pronto….buon appetito!!

Potrebbero interessarti anche